Lettori fissi

giovedì 3 febbraio 2011

I Dieci Dueruotementi

Il vento caldo che ti scompiscia i capelli, la brezza mariuola che ti si infila fra i pantaloni e la maglia solleticandoti il ventre, le mani che si ghiacciano perchè non hai i guanti, gli spruzzi di quello davanti a te che lava i vetri della sua auto con un getto simil cascate Vittoria, un pedone indeciso che ti fa scivolare, una preferenziale che invoglia all'infrazione, un semaforo pedonale, un nano che gioca, una signora che sbatte i tappeti.
Tutte queste sono emozioni che puoi provare mentre guidi il tuo 2 ruote; cinquantino, scooterone o moto che sia.

Ma esiste anche un decalogo di regole non scritte che i più abili conoscono e rispettano, la maggioranza di questi sono personaggi che guidano dai 14 15 anni di età, quelli più pericolosi e sconoscitori di queste regole sono coloro che avendo una patente B, antecendente agli anni '90 (1988 per la precisione), possono guidare le 2 ruote di punto in bianco senza un minimo di scuola guida per patente A o esperienza ventennale che deriva dagli andi-rivieni scolastici.

Per pura cronaca e informazione metterò costoro castori a conoscenza di queste regole:

1) Guida come se stessi su un binario anche quando la srada è libera. (Non andare a zig-zag altrimenti un altro centauro dietro non saprà dove poterti sorpassare qualora lo volesse)
2) Se stai rimontando una fila fallo sempre pensando che dietro a te ci sono altri centauri come te. (Non inchiodare di punto in bianco o ti ritroverai stampato un marchio stile MICHELIN sulla schiena, ornato da una serie di imprecazioni varie)
3) Il semaforo non serve  per i tuoi Make-up o per vestirsi. (Quando scatta il verde dietro di te c'è il mondo automobilistico, prendi e parti)
4) Se hai strada libera e nel senso contrario c'è una fila di auto con dei centauri che la rimontano, fatti più a destra possibile. (La corsia è tua è vero, ma il buon senso non ti appartiene)
5) Se stai rimontando una fila e lo fanno anche nel tuo senso opposto, lascia strada se quello incontro a te è uscito prima per rimontarla. (Semplice galateo delle due ruote)
6) Se un centauro ti lampeggia o alza un braccio ti segnala la polizia ad un posto di blocco. (Non ti vule mandare affanculo)
7) I pedoni vanno fatti passare sulle loro zebrate. (Non sono birilli da svicolare)
8) Se hai comprato un motorino per il traffico devo usarlo per quello scopo. (Non metterti in fila con le auto a bloccare i passaggi per gli altri centauri)
9) I telefonini stile dattero sotto il casco non si possono vedere. (Fatti un auricolare, anche perchè se prendi una buca il dattero ti cade, si rompe e quelli dietro per ridere magari scivolano e si fanno male a causa tua)
10) Rispetta queste semplice regole. (Se non ci riesci vendi il tuo 2 ruote come usato e prendi i mezzi pubblici o la tua auto).

Marco X

4 commenti:

  1. utente anonimo3 febbraio 2011 03:45

    Grazie, utile e divertente :-)
    S.

    RispondiElimina
  2. Ahahahahahaha quanto è vero.
    Io parlo da pedone, una volta due mi hanno sorpassato e io stavo in mezzo alla strada, attraversavo sulle strisce...
    Ho visto la mia vita davanti ahaha e li ho mandati a fanculo.

    L8D

    RispondiElimina
  3. @ Silvia: grazie

    @ L8D: potevi dargli il via stile fast and furios, oppure girare come la giostra medievale a braccia tese e farli cadere in terra

    RispondiElimina
  4. Ho sempre sognato di farlo...si, ma non così!
    xDDD

    RispondiElimina